L’idea di questa millefoglie vaniglia e fragole mi è saltata in mente quando ho trovato nel frigo un pacchetto di pasta fillo della Stuffer che faceva capolino. Visto che avevo anche le fragole ho pensato di prepararci una millefoglie velocissima e freschissima! Invece di abbinare alle fragole una crema al limone però, ho pensato di preparare una crema alla vaniglia ma non una creama qualsiasi. La crema con cui ho farcito le mie millefoglie vaniglia e fragole infatti è una crema Mousseline.

Si tratta di una crema per dolci francese che ho avuto modo di assaggiare mentre ero a Parigi questo inverno e vi devo dire che mi è piacuta da subito, al primo morso! Di fatto bisogna aggiungere un burro di qualità agli ingredienti della crema pasticcera, questo però andrà aggiunto in due momenti. Una piccola parte quando la crema tiepida e la restante parte quando la crema sarà fredda montandolo con le fruste. Per quanto riguarda le fragole invece ho pensato non fosse il caso di aggiungerle semplicemente tagliate a cubetti. In questo modo infatti avrebbero compromesso la croccantezza della pasta fillo. Quindi ho pensato di ricavarvi una gelatina da distribuire con l’aiuto di una sac a poche sui ciuffetti di crema Mousseline.

Per quanto riguarda invece le basi di millefoglie ho utilizzato la pasta fillo perchè secondo me da’ un po’ più di leggerezza al dolce rispetto alla pasta sfoglia. Oltre a questo è possibile prearare una millefoglie in tempi super rapidi! Se invece avete della pasta fillo ma volete preparare qualcosa di salato qui ho la ricetta che fa per voi!

Millefoglie vaniglia e fragole

Preparazione 2 h
Cottura 30 min
Tempo totale 2 h 30 min

Ingredienti
  

  • 2 Pacchi Pasta Fillo Stuffer Dovrebbero essere circa 500 g in totale
  • 200 g Burro
  • qb Zucchero semolato

Crema Mousseline

  • 500 ml Latte intero
  • 150 g Zucchero
  • 250 g Burro a temperatura ambiente Io ho utilizzato il lurpark
  • 50 g Fecola di patate
  • 4 Tuorli
  • 1 bacca Vaniglia

Gelatina di fragole

  • 500 g Fragole mature
  • 150 g Zucchero
  • 6 g Gelatina in fogli
  • Succo di mezzo limone

Istruzioni
 

Crema Mousseline

  • Riscaldate il latte in un pentolino con i semi della bacca di vaniglia e la bacca stessa. Quando avrà iniziato a sobbolline spegnete il fuoco e chiudete il pentolino con il coperchio per 10 minuti.
  • Intanto che aspettate, montate i tuorli con lo zucchero in una terrina. Una volta ottenuta una crema spumosa e chiara aggiungete la fecola di patate. Fatto ciò, aggiungete la crema al latte nel pentolino e mecolate.
  • A questo punto ponete il pentolino sul fuoco basso e mecolate finchè la crema non si sarà addensata. Ottenuto ciò, spegnete il fuoco, spostate la crema in una terrina e aggiungete in questa metà del burro tagliato a cubetti. Infine mescolate.
  • Coprite la crema con un foglio di pellicola alimentare e ponete in frigo a raffreddare. Quando la crema sarà ben fredda, aggiungete con l'aiuto di uno sbattitore elettrico le restante parte del burro.
  • Infine ponete in frigo ricordandovi di tirarla fuori un venti minuti prima di utilizzarla. Essendoci infatti una buona parte di burro, se la crema sarà troppo fredda al momento di utilizzarla sarà difficile metterla con la sac à poche.

Gelatina di fragole

  • Iniziate pulendo, lavando e tagliando a cubetti le fragole. Ponetele successivamente in un pentolino con lo zucchero e il limone e mettete sul gas. Quando le fragole si saranno ridotte a crema e il volume del composto sarà dimezzato, spegnete il fuoco.
  • Infine, ponete i fogli di gelatina in acqua fredda e, quando si saranno ammorbiditi, aggiungeteli alle fragole ancora calde e mescolate bene. Successivamente mettete da parte finchè non si sarà formata una gelatina soda e compatta.
  • Una volta ottenuta la gelatina rompetela con l'aiuto di una frusta e mettetela in una sac à poche in frigo fino all'utilizzo.

Millefoglie di pasta Fillo

  • Per preparare le basi di millefoglie iniziate sciogliendo il burro e scartando le confezioni di pasta fillo Stuffer. A questo punto ponete un foglio di pasta fillo sul tavolo e spennellatelo ben bene con il burro.
  • Successivamente aggiungete su questo un altro foglio di pasta fillo. Continuate così fino ad ottenere una millefoglie composta da circa 6-7 fogli. Infine ricavate da questo unico foglio delle monoporzioni nelle dimensioni che preferite.
  • Fatto ciò, spolverate sulla superficie di queste un po' di zucchero e disponetele in teglia su un foglio di carta forno. Infine infornate a 200° per circa 10-15 minuti forno preriscaldato.
  • Per la cottura prestate attenzione perchè molto dipende da come cuoce il vostro forno. Quando saranno dorate sfornate e lasciate raffreddare.

Assemblaggio

  • Adesso non vi resta che assemblare tutte le preparazioni. Ponete una base di millefoglie sul vassoio e farcitela con la crema Mousseline alla vaniglia e la gelatina di fragole come preferite.
  • Successivamente aggiungete un altro strato di millefoglie e ripetete. Continuate così finchè non avrete finito gli ingredienti e le vostre millefoglie vaniglia e fragole saranno pronte!