Le meringhe, che siano con ricetta italiana o francese, sono un dolcetto leggero da accompagnamento ad una bella e fumante tazza di tè o di caffè! Il procedimento è davvero facile e richiede poche attenzioni, giusto qualche accorgimento. Innanzitutto le uova devono essere a temperatura ambiente e bisogna essere precisi nella divisione dei tuorli dagli albumi. Questo passaggio è particolarmente importante per evitare che gli albumi non si montino e dover riiniziare da capo. Altro aspetto su cui porre attenzione è la temperatura, non deve essere più di 100° per i primi 20 minuti e non più di 90° per il resto della ”cottura”. Le meringhe infatti non sono propriamente cotte, ma essiccate. Una volta imparato a fare bene l’impasto delle meringhe sarà facilissimo per voi creare qualsiasi forma con i beccucci! Per colorare l’impasto utilizzate soltanto coloranti in gel o in polvere. Utilizzando i coloranti liquidi infatti potrebbe alterarsi la consistenza della meringa perdendo corposità. Ecco a voi la ricetta delle mie meringhe!

Meringhe

Preparazione 30 min
Cottura 3 h
Tempo totale 3 h 30 min
Portata Dolci e Desserts
Porzioni 40 Meringhe

Ingredienti
  

  • 160 gr Albumi a temperatura ambiente
  • 160 gr Zucchero semolato
  • 160 gr Zucchero a velo
  • Qualche goccia di limone

Istruzioni
 

  • Ponete gli albumi nella planetaria, aggiungete il succo di limone e iniziate a montare. Gli albumi saranno ben montati qunado rovesciando a testa in giù la ciotola non si muoveranno minimamente.
  • Raggiunto questo punto aggiungete lo zucchero semolato poco alla volta e continuate a montare. Infine aggiungete lo zucchero a velo, la meringa sarà pronta quando risulterà corposa e saranno visibili le righe della frusta per montare sulla superficie. Se alzando il gancio vedete il ''becco d'aquila'' la meringa è pronta per essere utilizzata.
  • Se avete bisogno di colorare la vostra meringa è questo il momento opportuno, munitevi di sac à poche e preparate le teglie con la carta forno su cui realizzare le vostre meringhe. Prima di iniziare preriscaldate il forno a 100°.
  • Realizzate le forme delle meringhe che desiderate preparare e infornate per 20 minuti a 100°, poi continuate per un'altra ora abbassando la temperatura a 90°. Trascorso questo tempo, continuate per un'altra ora sempre a 90° ma con lo sportellino del forno semiaperto con l'aiuto di un cucchiaio di legno.
  • Successivamente, trascorso questo tempo, lasciate nel forno aperto per qualche minuto ancora. Una volta intiepidite, saranno pronte per essere gustate! Per conservarle utilizzate un recipiente a chiusura ermetica, l'umidità potrebbe rovinare la consistenza delle vostre meringhe.