Le girelle danesi sono dolcetti di pasta sfoglia farciti con crema pasticcera e uvetta. Per quanto riguarda le tempistiche, dipende se optate per una pasta sfoglia già pronta oppure se decidete di prepararla voi da zero.  Qui trovate la ricetta che ho seguito io per la pasta sfoglia con tutti i consigli utili per non commettere errori.

Per un risultato migliore vi consiglio di fare la sfoglia la sera prima e le girelle nella mattinata del giorno successivo ma, se non avete molto tempo, potete farlo in giornata, l’importante è rispettare i tempi di riposo della sfoglia. Se andate molto di fretta optate per un rotolo di pasta sfoglia già pronta, io vi consiglio la pasta sfoglia Stuffer per avere un ottimo risultato. Ecco a voi la ricetta!

Girelle danesi

Preparazione 2 h
Cottura 25 min
Tempo totale 2 h 25 min
Portata Dolci e Desserts, Lievitati Dolci, Piccola Pasticceria
Porzioni 10 persone

Ingredienti
  

Pasta Sfoglia

  • 500 g Farina Manitoba
  • 10 g Sale
  • 325 g Acqua tiepida
  • 625 g Burro
  • 190 g Farina 00

In alternativa

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia Stuffer rettangolare

Ripieno

  • 500 ml Latte
  • 3 Uova
  • 125 g Zucchero
  • 75 g Farina
  • 1 cucchiaino Essenza di vaniglia
  • 150 g Uvetta

Istruzioni
 

  • Per preparare le girelle iniziate dalla pasta sfoglia, nella descrizione in alto trovate il link con tutti i passaggi ed i consigli per non commettere errori. Quando avrete il vostro rotolo di pasta sfoglia iniziate a stenderlo infarinando leggermente il piano di lavoro ed il mattarello. Stendete l'impasto finché non raggiunge uno spessore di 8 mm creando un rettangolo. E' importante per evitare che la sfoglia rimanga cruda.
  • Una volta stesa la sfoglia al meglio iniziate a preparare la crema. Versate tutti gli ingredienti in un pentolino, accendete il gas a fuoco basso e,con l'aiuto di una frusta, mescolate finché non diventerà densa. A questo punto riponete la crema in una ciotola e fatela raffreddare coperta da pellicola.
  • Successivamente prendete l'uvetta e mettetela in ammollo per una decina di minuti in acqua fredda. Una volta che la crema si sarà raffreddata versatela sul rettangolo di sfoglia, aggiungete l'uvetta ed arrotolatelo sul lato più lungo in modo stretto. Una volta fatto ciò avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per una decina di minuti, intanto preriscaldate il forno a 200° statico.
  • Se invece avete deciso di utilizzare la pasta sfoglia Stuffer già pronta non dovrete far altro che srotolare l'impasto e disporvi sopra la crema con l'uvetta.
  • A questo punto potete iniziare a tagliare a fette di 2 cm il vostro rotolo. Procedete con calma, tagliate il rotolo man mano che cuocete le girelle. Considerando infatti che la pasta sfoglia triplicherà di volume è bene non avvicinare troppo le girelle, disponetene quattro per teglia, spennellate con un uovo battuto ed infornate per 25 minuti.
  • Successivamente riponete nuovamente in frigo il rotolo avvolto da pellicola. In questo modo l'impasto si manterrà freddo ed avrà una cottura ottimale. Procedete così finché non terminerà l'impasto! Una volta cotte e lasciate intiepidire le vostre girelle, saranno pronte per essere gustate.
Keyword dolci con pasta sfoglia, dolci da colazione, girelle danesi, ricette dolci