Mentre pensavo a una ricetta veloce e facile da preparare mi sono subito venuti in mente dei cioccolatini. Una volta deciso ”cosa”, la domanda successiva è stata ovviamente ”come li farcisco?”. E mi sono ricordata di questa ricetta facilissima della crema al caramello salato che, abbinata con il cioccolato, sta benissimo. A questi cioccolatini mancava però quel quid in più che li avrebbe resi perfetti. Mi sono ricordata così della pasta frolla Stuffer che avevo in frigo e si è accesa la lampadina delle idee geniali! Non so voi, ma tra i vari tipi di cioccolata esistenti la mia preferita è sicuramente quella accompagnata da una croccante base di biscotto! Diversamente spesso risultano troppo dolci per me. Ecco come sono nati questi cioccolatini al caramello salato! Oltre al sapore super, la consistenza è da wow. La croccantezza della base di frolla, accompagnata con la cremosità del ripieno è una nota di felicità ad ogni cioccolatino. Questi cioccolatini al caramello salato si preparano con pochi accorgimenti e vi assicuro che sono irresistibili. Il tempo di toglierli dagli stampi e non c’erano già più. Per San Valentino sono un’idea carina e adatta a tutti, se preferite potete utilizzare altre creme per farcirli, l’importante è che siano abbastanza dense da ”sostenere” il cioccolatino.

Cioccolatini al caramello salato

Preparazione 1 h
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 30 min
Porzioni 20 cioccolatini circa

Equipment

  • 1 Stampo per cioccolatini in silicone

Ingredienti
  

  • 1 Rotolo Pasta frolla Stuffer
  • 150 g Cioccolato al latte
  • 160 g Zucchero
  • 240 ml Panna liquida per dolci
  • 60 g Burro
  • 5 g Sale

Istruzioni
 

  • Iniziamo a preparare il caramello salato, munitevi di una pentola dal fondo spesso e versatevi dentro metà dello zucchero. A questo punto ponetela sul gas regolando la fiamma al minimo. Quando comincerà ad avere una colorazione ambrata aggiungete il restante zucchero.
  • Quando si sarà formato il caramello, tolta la pentola dal gas, aggiungete la panna calda e mescolate bene. Infine aggiungete il burro, il sale e amalgamate bene il tutto. Otterrete così la crema al caramello salato! Ponetela in frigo a rassodare per 30 minuti circa.
  • Mentre la crema al caramello salato si addensa, srotolate il rotolo di pasta sfoglia e coppate dei cerchietti da utilizzare come base per i vostri cioccolatini. Io ho utilizzato la base di un beccuccio da sac à poche perchè i miei stampini erano davvero piccolini.
  • Prestate attenzione alle dimensioni, la base di frolla deve essere più piccola dello stampo. Infine infornate a 180° per circa 10 minuti.
  • Una volta pronto il caramello salato e le basi di pasta frolla, sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Dovrà restare un po' più denso, in questo modo sarà più facile far restare il cioccolato sui lati degli stampini.
  • Versato il cioccolato in questi, prestate attenzione a rivestire bene i lati dei cioccolatini e ponete gli stampini in frigo per circa 10 minuti.
  • Una volta asciugato bene il cioccolato, ponete circa mezzo cucchiaino di caramello e infine mettete la base di pasta frolla. Successivamente ponete di nuovo in frigo a raffreddare per 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo riempite lo spazio restante degli stampini con il cioccolato. In questo modo ''chiuderete'' i vostri cioccolatini.
  • Infine lasciate riposare in frigo almeno per un'oretta, meglio se per una notte. In questo modo il mattino dopo saranno abbastanza freddi da sformarli senza problemi.