Di merende golose ce ne sono abbastanza ma i brownies vincono in assoluto il primato per me. Super cioccolatosi e profumati, sono molto veloci da preparare. Questa variante con le fragole è al pari di quella con le nocciole più classica, leggermente più sfiziosa forse. Sebbene i brownies si presentino a quadrotti, io ho scelto di farli in formato muffin. Questi dolcetti compaiono spesso nei film americani o inglesi e inevitabilmente vien voglia di provarli, vi lascio qui la ricetta!

Brownies alle fragole

Preparazione 20 min
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Dolci e Desserts, Piccola Pasticceria
Porzioni 24 Brownies

Ingredienti
  

  • 4 Uova
  • 400 g Cioccolato fondente
  • 1 pizzico Sale
  • 240 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 240 g Farina
  • 150 ml Latte tiepido
  • 4 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • Fragole

Istruzioni
 

  • Per preparare questi brownies alle fragole iniziate montando le uova con lo zucchero e sciogliendo a bagno maria il burro con il cioccolato. Quando le uova saranno ben montate, aggiungete tutti gli altri ingredienti, fatta eccezione per le fragole.
  • A questo punto, ottenuto un composto omogeneo e denso, aggiungete il cioccolato sciolto con il burro e continuate a mescolate fino a farli incorporare completamente. L'impasto risulterà un po' denso, non preoccupatevi. Riscaldate a questo punto il forno a 180° statico.
  • Fatto ciò, iniziate a versare circa due  cucchiai d'impasto per pirottino. Disposti i pirottini nell'apposita teglia, lavate e pulite le fragole, tagliatele a metà e disponetele sulla superficie dei brownies. A questo punto infornate per 40 minuti.
  • Trascorso questo lasso di tempo, lasciate raffreddare i vostri brownies prima di spolverarli con lo zucchero a velo. Se preferite potete anche non utilizzarlo.

Note

Se non disponi di una teglia adatta a questa ricetta, ti coniglio questa qui.

Keyword brownies, crumble alle fragole, dolci, muffin, ricette dolci