Sicuramente vi sarà capitato di avere voglia di una bella fetta di dolce ma nessunissima voglia di impastare o aspettare. A me personalmente succede spesso e, in quei momenti, trovo sempre un modod veloce per preparare un dolcetto. Nasce così questa ricetta della Brioche sfogliata veloce! Veloce perchè, anzichè preparare l’impasto, aspettare la lievitazione, la cottura ecc. non dovrete far altro che rimediare due rotoli di impasto pronto per focaccia. Io ero fortunatamente munita di due rotoli di impasto per focaccia Stuffer, un barattolo di marmellata di pesche e un po’ di burro per dare al dolce il tipico profumo di brioche. Io ho utilizzato la marmellata di pesche per la mia brioche sfogliata veloce, ma potete utilizzare la marmellata che preferite. Vi consiglio di mangiare la brioche sfogliatra veloce tiepida, in questo modo sarà fragrante, morbida e profumata. Se dovesse risultare più dura una volta fredda, dovrete soltanto riscaldarla un po’ e il burro aggiunto farà il resto. Vi consiglio di utilizzare due rotoli di impasto e non uno perchè così il vostro dolce sarà più stratificato, morbido all’interno e croccante fuori. La parte che ho preferito di più nell’assaggiarlo è stato sicuramente sfilare, giro dopo giro, tutti gli strati di sfoglia. Irresistibile!

Se invece avete voglia di un dolcetto sfizioso e non temete i tempi di preparazione, vi consiglio questo pan brioche!

Brioche sfogliata veloce

Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

  • 2 Rotoli Base per focaccia Stuffer
  • 1 Vasetto Marmellata di pesche
  • 50 g Burro
  • q.b. Zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per preparare la brioche sfogliata veloce lasciate a temperatura ambiente l'impasto per focaccia per una decina di minuti circa. Successivamente srotolateli e create un unico rotolo sovrapponendo di 2 cm i fogli di impasto pronto.
  • A questo punto aggiungete la marmellata prestando attenzione a non spalmarla negli ultimi 5 cm di impasto. A questo punto aggiungete 30 g di burro, ricavandone dei ''fiocchi'', e arrotolate il tutto.
  • Fatto ciò preriscaldate il forno a 200° e tagliate a metà il vostro rotolo, in questo modo ne vedrete l'interno. Infine intrecciate le due porzioni di rotolo ottenute cercando di dargli la forma che più preferite e disponete la vostra brioche sfogliata in una teglia affinchè mantenga la forma datagli.
  • Se dovesse risultare troppo morbida e difficile da gestire, potete porre le due parti del rotolo formate in congelatore per qualche minuto. Una volta fredde saranno più facili da lavorare.
  • Prima di infornare aggiungete, sempre tagliandolo in fiocchi, la parte restante del burro. Successivamente infornate per circa 20 minuti a 200°, prestate attenzione a porre la brioche dolce sfogliata nella parte bassa del forno per i primi 7-8 minuti in modo da dare una bella spinta alla lievitazione.
  • Una volta pronto lasciate intiepidire e spolverate con zucchero a velo. Vi consiglio di consumarlo tiepido, in questo modo manterrà la morbidezza e il profumo di burro accompagnerà ogni morso!