Questa crostata al tiramisù è un dessert di facile preparazione che racchiude in un guscio di frolla il buon sapore e la gustosa crema del classico tiramisù. E’ infatti composta da una base di frolla, un disco di pan di spagna bagnato al caffè e un generoso strato di crema al mascarpone. Se preferite una versione più rapida che mantenga comunque struttura e gusto della crostata al tiramisù, potete sostituire l’impasto della frolla con la base pronta della Stuffer e il pan di spagna con i classici savoiardi. L’importante è che scegliate qualcosa che assorba bene il caffè e che si mantenga morbido come il pan di spagna, quindi i savoiardi potrebbero essere ottimi sostituiti.

Per quanto riguarda invece la base pronta della Stuffer, consiglio sempre di utilizzare due rotoli per avere uno strato più alto di frolla come quella fatta in casa. Altro punto a cui prestare attenzione sono i bordi della crostata in cottura. Per evitare che scendano è importante infornare la base di frolla fredda nel forno e ricorrere all’utilizzo di legumi secchi. Ponete sempre un foglio di carta forno tra i legumi e la frolla, altrimenti sarà impossibile separarli facilmente dopo la cottura! Per quanto riguarda la decorazione, visto il periodo ho optato per un look natalizio!

Se cercate una ricetta ancora più veloce da preparare e dal gusto cremoso e delicato, qui ho quello che fa per voi!

Crostata al tiramisù

Preparazione 2 h
Cottura 30 min
Tempo totale 2 h 30 min
Porzioni 10 Persone

Ingredienti
  

Pasta frolla

  • 2 Uova
  • 350 Farina
  • 150 Burro
  • 100 Zucchero

Pan di spagna

  • 2 Uova
  • 60 g Zucchero semolato
  • 20 g Farina
  • 20 g Fecola di patate
  • 5 g Lievito in polvere per dolci

Crema al mascarpone

  • 500 g Mascarpone Stuffer
  • 100 g Zucchero semolato
  • 2 uova medie

Bagna

  • 1 Bicchiere Caffé freddo zuccherato

Istruzioni
 

  • Amalgamate gli ingredienti per la frolla fino ad ottenere un unico impasto. Fatto ciò stendetelo e riponetelo in uno stampo già imburrato per crostate.
  • A questo punto ponete la teglia in frigo a raffreddare e dedicatevi alla preparazione del pan di spagna da mettere sul fondo della crostata.
  • Separate gli albumi dai tuorli e montate i primi con 20 g di zucchero a neve fermissima. In un'altra terrina montate i tuorli con con il restante zucchero. Successivamente unite ai tuorli montati la farina e la fecola setacciate.
  • Infine aggiungete gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l'alto ed il lievito. Stendete l'impasto su una teglia rettangolare rivestita da carta forno. Dovreste ricavare da questa teglia una base di pan di spagna da inserire nella vostra crostata.
  • Di conseguenza, cercate una teglia grande il giusto ma non eccessivamente altrimenti il pan di spagna verrà troppo basso. Infine infornate nel forno già caldo a 180° per 15 minuti circa.
  • Una volta pronto il pan di spagna infornate la crostata avendo cura di aggiungere all'interno un foglio di carta forno e dei legumi secchi come peso per non far scendere i bordi. infornate per 15-20 minuti a circa 200°.
  • A questo punto potete dedicarvi alla preparazione della crema. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi con 40 g di zucchero a neve fermissima. Successivamente montate i tuorli con il restante zucchero fino ad ottenere una crema spumosa.
  • Infine montate a parte il mascarpone per renderlo cremoso. A questo punto aggiungete al mascarpone la crema di tuorli e zucchero e amalgamate con l'aiuto di una spatola dal basso verso l'alto.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo fate lo stesso con gli albumi. Infine mettete la crema a riposare per un'oretta in frigo e dedicatevi all'assemblaggio della base.
  • Ponete la base di frolla su un vassoio e, all'interno, disponete un disco di pan di spagna ricavato dalla teglia precedentemente infornata. A questo punto, bagnatelo con il caffè zuccherato. Se preferite potete anche aggiungere un po' di latte.
  • Una volta raffreddata la crema al tiramisù siete pronti per farcire la vostra torta, disponetene prima qualche cucchiaio fino a riempire la crostata e poi utilizzate la restante crema per decorare la superficie.
  • La crostata al tiramisù è pronta, se preferite potete anche decorare con una spolverata di cacao amaro!